Ascia Nera, Domenica 23 alle 17,30 nell’ambito della rassegna “Gioios…Arte” Leonardo Palmisano presenta il suo saggio-inchiesta sulla mafia nigeriana

Riceviamo e pubblichiamo: C’è una mafia dalla pelle nera che recluta i propri affiliati nelle università, indottrinandoli con valori  panafricani, si appoggia a ONG poco limpide, corrompe magistratura e forze dell’ordine e s’infiltra in Europa prima col racket della prostituzione a poco prezzo nelle baraccopoli più squallide e poi col narcotraffico. C’è una mafia che…

Il padrino dell’antimafia, Sabato 22 alle 17,45 nella rassegna “Gioios…Arte” Attilio Bolzoni presenta il suo nuovo libro

Riceviamo e pubblichiamo: Ci sono ancora giornalisti che con le loro inchieste riescono a scoprire gli altarini di un potere infetto, siano essi delinquenti tour court o quelli che Francesco Forgione in un suo saggio di qualche anno fa definì “I tragediatori” della finta antimafia.E’ il caso di Attilio Bolzoni, priestigiosa firma di “Repubblica”, cresciuto…

CALABRIA MALATA. SANITA’, L’ALTRA NDRANGHETA Venerdì 14 alle 17.30 Massimo Scura presenta il suo libron da MAG

Riceviamo e pubblichiamo: COMUNICATO STAMPA Per tre anni e nove mesi è stato il Commissario ad acta per la sanità calabrese, su nomina del Consiglio dei Ministri. Massimo Scura ha inteso raccogliere in un libro uscito da pochissime settimane “Calabria malata. Sanità, l’altra ‘ndrangheta” (2019, Luigi Pellegrini editore) le memorie della sua attività, svelando retroscena…

STORIE DI IDEE E RIVOLUZIONI Mercoledì 12 alle 18.30 da MAG Enzo Cataldo presenta il suo saggio-inchiesta sui Cinque Martiri di Gerace

Riceviamo e pubblichiamo: COMUNICATO STAMPA “Che fine hanno fatto i corpi dei 5 Martiri di Gerace?”. E’ il tema del saggio-inchiesta “Storie di idee e di rivoluzioni. I moti del 1847-’48 in Calabria e i Cinque Martiri di Gerace” (2019, Laruffa Editore) scritto dallo storico geracese Vincenzo Cataldo che verrà presentato mercoledì 12 giugno alle…

CORREVO PENSANDO AD ANNA Sabato 25 alle 18 da MAG

Riceviamo e pubblichiamo: «Le storie come le mie ricominciano sempre. Prendete un ragazzino e destinatelo alla povertà. Poi speditelo lontano da sua madre, in un posto dove non vuole stare e, se disubbidisce, punitelo severamente. Mettetegli davanti agli occhi dei vecchi abbandonati. Fategli anche subire qualche molestia dai preti. Quando diventa grande, mostrategli che Polizia…

Basta un libro

Occorre operare una distinzione tra cultura, conoscenza, istruzione e scuola. La cultura è un bagaglio di conoscenze assimilate e apprese nel corso della vita, solitamente studiando. La cultura è, per l’appunto, propria di un uomo colto, che ha studiato e dedicato tempo allo studio e ha acquisito conoscenze. Quest’ultime sono invece i tasselli che compongono…