Prima i primini

di L'Obbiettivo

Certe volte, sembra di ritornare a quei momenti dimenticati della propria infanzia. Quei ricordi, che pensi ormai perduti nei meandri della memoria. A farli ritornare alla mente, probabilmente saranno stati i continui litigi che avvengono nel PD o, forse in quello che rimane. Discussioni così poco fondate, da poter essere accostate solamente ai battibecchi delle…

Il mondo dei Balocchi

di L'Obbiettivo

L’Italia è un paese che vive immerso nella magia, possedendo come carattere di distinzione la fantasia. Tutto avviene per effetto della fantasia, dalle leggi campate in aria ai rappresentanti eletti, conosciuti anche con il nome di “burattini”. Spesso, risulta ripetitivo andare alla ricerca di aggettivi che meglio si adattino all’indole degli esponenti del governo, ma…

Crusche(tttt)a

di L'Obbiettivo

percorso che la lingua italiana sta affrontando sembra essere travagliato da profonde crisi interiori. Accettare il buon uso della grammatica e le regole che tengono unita la nostra povera lingua potrebbero essere diventate “fuori moda”, non più comprensibili in un panorama distaccato dal presente, dove per comunicare basta un “emoji”, il dubbio affianca solamente l’ardua…

Pettegolezzo

di L'Obbiettivo

Come è consuetudine, in ogni bar si dovrebbe discutere con i propri amici del più e del meno. Parlare di sciocchezze, che possono andare da problemi stupidi a discussioni sul lavoro o, perché no, anche su sondaggi del movimento pentastellato che sono in calo. Non era il cittadino medio che stava quotidianamente criticando l’operato del…

La lega di Sanremo

di L'Obbiettivo

Tra cachet e discussioni nate in mezzo al nulla, verrebbe da chiedersi se guardare o meno quest’anno Sanremo sia una buona o una cattiva idea. Ecco, se un’idea del genere dovesse balenarvi in testa, sappiate che la legislatura “new entry” cercherà in ogni modo di far trasparire la propria presenza all’interno del format. In che…