Per un 2019 felice: impara a dire di no

Messo da parte il calendario vecchio, eccoci alle prese con innumerevoli propositi e tanta speranza da riporre in questo nuovo anno tutto da scoprire. Tra noi ci saranno sicuramente persone che ritengono di poter raggiungere la felicità semplicemente andando incontro alle cose giuste, così dimenticando che essere felici comporta anche dire molti “NO”. Ma esattamente cosa dovremmo lasciarci alle spalle per fare spazio a un nuovo anno ricco di possibilità di crescita e di successo?

Eccoti quattro cose da bannare definitivamente dalla tua vita, quest’anno e per sempre:

LAMENTARTI: Nel momento in cui un problema incombe nella tua vita e ti trovi in difficoltà nel trovare una soluzione, che tu ci creda o meno, lamentarti ad oltranza servirà a ben poco. Anzi, il fatto di esprimere continuamente il tuo sconforto ad amici e parenti non farà altro che ingigantire il problema che, nella gran parte dei casi, è superabile con un po’ di impegno e lucida riflessione.

RIMANDARE: Troppi impegni e pochissimo tempo per portarli a termine? Suvvia. Metti a tacere la vocina interiore del “Puoi farlo dopo” e diventa padrone del tuo tempo: puoi fare molto più di quanto credi. E se non ne fossi ancora convinto, dai un’occhiata al mio articolo a riguardo: ti ricrederai.

ARRENDERTI: Quando andare avanti sembra impossibile e ti senti risucchiare dal vortice dell’incapacità, dovresti rammentare tutti gli ostacoli superati finora e iniziare a credere davvero in te stesso poiché, si sa, se non lo fai tu perché dovrebbe crederci qualcun altro? Se si chiama AUTOstima un motivo dovrà pur esserci: non te la regala nessuno, spetta a te costruirtela mattone dopo mattone.

AUTOSABOTARTI: Senza dilungarci troppo, chiediti: voglio davvero sabotare le mie possibilità di essere felice nella vita? Quando farai questo esercizio, ti renderai conto che è preferibile affrontare le tue paure ed eventualmente fallire piuttosto che continuare a crogiolarti nella tua zona di comfort, oscura e per niente arieggiata. Il successo risiede potenzialmente dentro di te.

Nadia Barillaro

Cosa ne pensi?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: