Locri: GD e GN organizzano il dibattito “Verso il 4 marzo” in vista delle elezioni politiche

di L'Obbiettivo

Riceviamo e pubblichiamo:

Con l’approssimarsi delle elezioni politiche del 4 marzo appare necessario come non mai che vi siano occasioni di approfondimento della proposta politica che i vari schieramenti offrono all’elettorato. Siamo però passati a un sistema in cui prevalgono le presentazioni di candidati e i monologhi, che privano i cittadini della possibilità di interagire con i partiti e soprattutto dei confronti tra schieramenti che dopo le sfide televisive tra Berlusconi e Prodi non si sono più verificati in forme ufficiali e organizzate, se non nel caso del Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016.

Di fronte a una tendenza sempre maggiore alla sfiducia nei confronti della politica, che degenera poi nell’astensionismo, nel rifiuto, nel distacco tra la gente e i loro rappresentanti, i circoli locresi dei Giovani Democratici e di Gioventù Nazionale hanno deciso di collaborare in modo costruttivo per realizzare un dibattito che affronti tematiche ideologiche e programmatiche. Si dice sempre che i giovani rappresentino il futuro e che soltanto il loro impegno disinteressato possa dare la svolta al nostro Paese. Per questo abbiamo optato per un incontro–scontro che coinvolga esclusivamente membri delle due organizzazioni giovanili con la presenza di un moderatore scelto in accordo tra le parti.

L’incontro si terrà sabato 24 febbraio alle ore 18,00 presso il Palazzo della Cultura a Locri. Contiamo sulla massiccia partecipazione non soltanto dei giovani, ma anche degli adulti ai quali vorremmo dare spunti ed esempi di politica al servizio dei cittadini.

Comunicato Stampa