Dame e Cavalieri a Gerace

Il 28 ottobre Gerace ha fatto un salto nel passato, all’epoca dei cavalieri, delle dame e delle principesse in occasione del “Rito delle Investiture”. La celebrazione ha preso inizio in Piazza Duomo per spostarsi poi all’interno dell’imponente e antica Cattedrale del paese, che ha accolto un gran numero di persone interessate all’investitura di coloro che sarebbero diventati cavalieri, chi per giustizia e chi per merito, di un antichissimo Ordine Equestre, quello di San Giorgio. L’ordine trae le sue origini, per tradizione, dall’ascesa al trono di Costantino e all’apparizione della Croce ad Saxa Rubra: pertanto viene considerato il più antico degli ordini cavallereschi.

Con la partecipazione della Reale Banda della Calabria, che ha simbolicamente suonato l’inno nazionale e la maestosa “Parata d’Eroi”, ha avuto inizio la manfestazione che ha coinvolto alcuni trai più grandi esponenti di Gerace e dei paesi limitrofi. D’importanza per la buona riuscita dell’evento è stata la partecipazione della Principessa Beatrice, discendente di Carlo di Borbone, a sua volta fondatore della Real Casa Borbone delle Due Sicilie. L’evento infine si è concluso con la “Santa Messa” presieduta dal Mons. Vittorio Luigi Mondello, Arcivescovo Emerito di Reggio Calabria – Bova.

L’evento ha riscosso un clamoroso successo, dimostrando che le tradizioni sono alla base di tutto e servono per realizzare un futuro migliore.

Visita la galleria immagini del Rito delle Investiture.

Guarda il video del Rito delle Investiture.

Francesco Galluzzo

Cosa ne pensi?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: