Roberto e Ruggero tornano a riabbracciarsi a Gerace

Ha avuto luogo ieri a Gerace la manifestazione “Il Tocco”, rievocazione storica dell’incontro e della riappacificazione avvenuta intorno al 1060 tra i due fratelli normanni Roberto il Guiscardo e il gran conte Ruggero II di Sicilia. L’intento della manifestazione, organizzata dalla Pro Loco era quello di mettere in scena e rievocare il famoso incontro avvenuto a Gerace tra i due fratelli a circa mille anni dall’accaduto, con un corteo in costumi d’epoca, giocolieri e sbandieratori ad allietare la serata. Nonostante i problemi di acustica che hanno reso difficile per gli astanti la piena comprensione della narrazione e la mancanza di transenne per impedire a pubblico e stampa di intrufolarsi sulla scena, lo spettacolo ha riscosso un grande successo. È stato sicuramente un evento innovativo per la città di Gerace ma in futuro sarà necessario apportare dei miglioramenti per rendere la manifestazione più interessante oltre che spettacolare; magari organizzando dei convegni con la partecipazione di studiosi che spieghino in un contesto storico il momento rievocato, magari più approfonditamente di quanto non abbia potuto fare il narratore ieri. Con questa bella iniziativa Gerace torna a riproporsi come polo attrattivo culturale per tutta la Locride.

Giuseppe Galluzzo

Cosa ne pensi?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: